Studio Legale e Tributario Ferri

Il sistema fiscale che è stato introdotto in Italia con la riforma degli anni 70, ha subito numerosi sviluppi e modifiche, sia con il perfezionamento degli strumenti accertativi, sia con l’evoluzione della disciplina normativa.

La Guardia di Finanza e l’Amministrazione finanziaria, nella loro attività di controllo, hanno sviluppato significative evoluzioni sia dal punto di vista dell’organizzazione che del livello qualitativo dei componenti.

Tutto questo si è reso necessario per l’evoluzione del sistema fiscale, i cui tecnicismi, sia procedurali che sostanziali, richiedono una particolare competenza e conoscenza tecnica.

Tale evoluzione si rende quindi necessaria anche per i professionisti che tutelano i contribuenti, i quali debbono curare sia il miglioramento qualitativo che l’aggiornamento.

In questa ottica lo studio, la cui attività precipua è quella dell’assistenza e della difesa del contribuente, in base all’esperienza acquisita ma attento alle novità ed alle esigenze di una tutela legale efficace in un contesto mutato ed in evoluzione, è particolarmente attrezzato per assistere i contribuenti nelle varie fasi che lo possono coinvolgere a seguito di attività di controllo degli Uffici e della Guardia di Finanza.

In particolare l’assistenza e la consulenza legale si rende necessaria sin dalle prime fasi ispettive (accessi, ispezioni e verifiche) accompagnando il contribuente nei delicati passaggi di acquisizione probatoria da parte degli Uffici dell’Amministrazione Finanziaria.

Al termine i professionisti dello studio, valuteranno i profili fattuali e giuridici con il contribuente accertato, e saranno in grado di suggerire la presentazione di

eventuali memorie a seguito della notifica del PVC, oppure la richiesta di accertamento per adesione agli uffici per poter de visu rivedere con questi gli elementi in contestazione..

Ove non vi sia un punto di incontro nella valutazione delle parti, lo studio assisterà il contribuente producendo uno specifico atto di contestazione: il ricorso avverso l’accertamento notificato dall’Ufficio.

In tal modo vi sarà un’assistenza legale nel giudizio di primo grado innanzi le Commissioni Tributarie Provinciali.

All’esito della sentenza, la difesa legale, ove fosse prodotto un appello innanzi le Commissioni Tributarie Regionali, proseguirebbe in quella sede.

Lo studio potrà altresì assistere e difendere il contribuente anche nell’eventuale giudizio innanzi la Suprema Corte di Cassazione, particolarmente rilevante, involgendo solo questioni di diritto dal cui esito potrà essere determinante sulla valutazione dell’atto accertativo.

Lo studio offre altresì la propria difesa anche nel settore penale tributario laddove, per la tipologia delle condotte e l’ammontare delle presunte evasioni d’imposta, l’Amministrazione finanziaria comunichi una notizia di reato alla Procura della Repubblica e quindi si innesti un processo penale in materia tributaria.

La competenza sia nel settore amministrativo (Commissioni Tributarie) che nel settore penale (Tribunale penale) consente di gestire al meglio la difesa con coerenza di analisi e di sviluppi processuali.

La consulenza e l’assistenza legale si estendono anche alla fase di riscossione curata dall’Agenzia Entrate Riscossione, con ogni opportuna attività di ricorso o sospensione concernente tali profili.

L’ambito di attività di consulenza ed assistenza legale, si estende anche a settori connessi con l’attività di impresa e/o comunque commerciale e industriale. E quindi:

– in quello societario, con particolare attenzione al contenzioso societario relativo alle controversie che coinvolgono società, soci, amministratori e componenti il collegio sindacale;

– in quello Prefallimentare e Fallimentare, settori questi essenziali per le aziende in crisi in un momento di più generale difficoltà dell’economia. In materia lo studio assiste le aziende nella scelta di strumenti idonei ad evitare il fallimento (accordo di ristrutturazione dei debiti, concordato preventivo; in tali contesti transazione fiscale e previdenziale).

Egualmente rilevante l’attività di consulenza ed assistenza nei confronti dei creditori di aziende in crisi per la tutela della loro posizione giuridica (istanze fallimentari, domande di ammissione allo stato passivo, giudizi di opposizione alla omologazione di concordati preventivi e fallimentari)

– Nella contrattualistica civile e commerciale, lo studio assiste i clienti nella redazione di contratti, scritture private, valutazione e redazione di accordi, sia nella fase di studio e stesura, sia laddove vi siano questioni giudiziali in merito a tali ambiti.

Lo studio fornisce infine anche consulenza ed assistenza giudiziale in materia amministrativa, fruendo della collaborazione dell’Avv. Rosalba Genovese, specializzata in tale settore.